24 Febbraio 2018
[]

News
percorso: Home > News > News locali > VE

Carabinieri Portogruaro: 4 arresti e sei denunce nel week-end

12-02-2018 19:04 - VE
Quattro persone arrestate, due persone denunciate per porto d´armi, due donne denunciate per furto, due persone denunciate per traffico e detenzione di sostanze stupefacenti ed undici giovani segnalati alle rispettive Prefetture quali assuntori.
In particolare i Carabinieri di Portogruaro hanno tratto in arresto un 45 enne croato in Italia senza fissa dimora, in quanto ritenuto colpevole di svariati furti commessi anche nelle provincie limitrofe fin dall´anno 2009.
E´ stato rintracciato mentre transitava a bordo di un´autovettura guidata da un connazionale.
L´uomo è stato condotto al carcere "il Castello" di Pordenone.
Altro arresto riguarda un 44 enne pregiudicato, originario di Concordia Sagittaria.
Colpevole di resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali aggravate, commesse nel corso dell´ultima estate, è stato posto ai domiciliari.
Sempre i Carabinieri di Portogruaro hanno tratto in arresto un 64 enne pregiudicato "portogruarese", in quanto sebbene sottoposto al regime di detenzione domiciliare, veniva sorpreso alla guida della propria autovettura.
Dopo un breve e concitato inseguimento per le vie cittadine è stato bloccato e tratto in arresto per il reato di evasione dagli arresti domiciliari.
L´uomo, tra l´altro, guidava con la patente scaduta ancora nel 2015.
Sempre nel week-end, i Carabinieri in quattro distinte occasioni hanno individuato cinque giovani assuntori di sostanze stupefacenti.
Tutti sono stati segnalati alla Prefettura di residenza in quanto ritenuti assuntori di sostanze stupefacenti.
Denunciate poi due giovani ritenuti colpevoli di produzione e detenzione di sostanze stupefacenti.
Un 42enne "pordenonese" è stato trovato in possesso di ben 306 grammi di marijuana, due bilancini di precisione e vario materiale idoneo per il confezionamento.
Infine, deferite in stato di libertà due donne residenti nell´hinterland pordenonese: una 29 enne e una 39 enne, entrambe incensurate, responsabili di vari furti di capi d´abbigliamento, commessi in quattro esercizi commerciali della città.
Le successive perquisizioni domiciliari, condotte nelle abitazioni delle due donne, permettevano di rinvenire l´intera refurtiva.



Fonte: Redazione

Progetto realizzato da www.sitiweb24.it
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata