11 Dicembre 2017
[]

News
percorso: Home > News > News in evidenza

Carabinieri di Pordenone in azione a Olmi di S.Biagio. Arrestata banda trasfertisti

02-12-2017 18:50 - News in evidenza
Nella mattinata odierna i Carabinieri del Comando Provinciale di Pordenone, a conclusione di un´articolata attività investigativa, protrattasi nei mesi scorsi, convenzionalmente denominata "Banda Bassotti", hanno tratto in arresto per tentata rapina all´ufficio postale di Olmi del Comune di San Biagio di Callalta.
Cinque persone arrestate, di cui 4 di origine brindisina, tutte con precedenti di polizia :
- Boccadamo Antonio, 48 enne da Brindisi
- Boccadamo Lorenzo, 55 enne da Brindisi
- Andriulo Damiano, 37 enne da Brindisi
- Del Monte Gervasio, 51 enne da Brindisi
- Giordano Simone, 39 enne da Carignano (TO )
Gli arrestati sono stati bloccati mentre si calavano dal tetto attraverso una feritoia, alla quale avevano segato nel corso della notte le inferriate.
Lo scopo dell´azione era di attendere nascosti l´arrivo del direttore costringendolo a farsi consegnare il denaro contenuto nella cassaforte.
I 5 individui sono sospettati di aver realizzato o tentato di realizzare altri reati della stessa tipologia, in alcune provincie del nord est, utilizzando tale tecnica consolidata.
Nel corso delle perquisizioni venivano recuperate e sequestrate tre autovetture utilizzate per la consumazione del reato, una coppia di targhe di autovettura oggetto di furto, due riproduzioni di pistole semiautomatiche prive di tappo rosso, tre radio ricetrasmittenti e materiale idoneo al travisamento.
L´intervento è stato condotto dai militari del Nucleo Investigativo di Pordenone coadiuvati nella fase esecutiva dai Reparti dell´Arma territoriale di Treviso, e l´indagine è coordinata dalla Procura della Repubblica di Pordenone.



Fonte: Redazione

Progetto realizzato da www.sitiweb24.it