16 Gennaio 2018
[]

News
percorso: Home > News > News in evidenza

Influenza: In Veneto epidemia a rilento, a Pordenone sospesi gli interventi di chirurgia

12-01-2018 17:58 - News in evidenza
Va a rilento la diffusione dell´influenza stagionale in Veneto.

Lo testimonia il terzo Rapporto elaborato dall´inizio della sorveglianza (partita a ottobre) da parte della Direzione Prevenzione della Regione del Veneto, diffuso oggi dall´Assessore alla Sanità, e relativo alla settimana tra l´1 e il 7 gennaio.

In questo lasso di tempo, i dati pervenuti dalla rete di 104 medici "sentinella" sul territorio indicano che sono state colpite da virus 30.181 persone, pari a un´incidenza di 6,15 casi ogni mille assistiti, il che porta a 93.500 il totale dei cittadini veneti che hanno dovuto mettersi a letto dall´inizio della stagione influenzale.

Il 6,15 per mille del Veneto, come anche emerso dal rilevamento precedente, costituisce un´incidenza inferiore di più della metà rispetto alla media nazionale, che ha raggiunto 13,24 casi per mille assistiti.
Il dato statistico è confermato anche dalla valutazione delle diverse fasce d´età.

Nel pordenonese, invece, le sedute di chirurgia programmata nelle tre sedi ospedaliere, quella del capoluogo e San Vito e Spilimberso, sono state sospese per garantire disponibilità di posti letto legato alle urgenze dovute all´influenza.


Fonte: Redazione

Progetto realizzato da www.sitiweb24.it