11 Dicembre 2017
[]

News
percorso: Home > News > News locali > VE

Polizia Stradale di Venezia cattura la banda di cileni esperta in furti nei parcheggi

04-12-2017 17:44 - VE
Lunedì scorso una comitiva di turisti della Malesia in viaggio nel nostro paese, a bordo di un autobus Mercedes era stata depredata nell´area di servizio "Arino Ovest" dell´autostrada A4 in Comune di Dolo.
Un consistente furto di denaro, borse griffate, cellulari e telecamere per un valore approssimativo di circa 25.000-30.000.
Il personale della Sezione Polizia di Venezia è riuscita a risalire agli autori che risultavano aver utilizzato una Volkswagen Touran.
Attraverso l´auto, infatti, sono risaliti ad un cittadino cileno, già segnalato per un fatto analogo in Spagna e recentemente arrestato a Roma per furti in concorso con altri 3 connazionali.
Si è così accertato che il gruppo criminale era rientrato in zona Firenze.
Gli agenti sono così andati a prenderli.
Hanno potuto anche accertare che il gruppo criminalee ra pronto a colpire presso il locale aeroporto ed i parcheggi adiacenti controllando le auto e gli autobus in sosta.
Sono stati bloccati dopo che i cinque individui avevano portato via un trolley ad una giovane turista giapponese.
I 5 cittadini cileni sono stati tratti in arresto in flagranza.
Dalla perquisizione che ne è seguita, è stata ritrovata diversa valuta italiana, sterline inglesi e dollari americani, nonché oggetti presumibilmente sottratti ai turisti malesi nel furto avvenuto in provincia di Venezia alcuni giorni prima.



Fonte: Redazione

Progetto realizzato da www.sitiweb24.it